Blog

Latest Industry News

GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DI TUTTE LE MAFIE

  • marzo 16, 2016
  • News
  • Posted by
  • Commenti disabilitati su GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DI TUTTE LE MAFIE

21MARZO2016-page-001

In occasione della XXI Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie ilComune di Ferrara, insieme al Coordinamento di Ferrara di LiberaLaboratorio MaCrO del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Ferrara, in collaborazione con Regione Emilia Romagna e Avviso Pubblico – Enti Locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie quest’anno proporrà una serie di interventi riguardanti un tema caldo e sentito come quella dell’industria dei rifiuti e dei veleni.
Quest’anno si è infatti deciso di dare rilevanza al tema delle vittime delle ecomafie e alla tragedia della cosiddetta “Terra dei Fuochi”, insieme a studiosi, giornalisti, amministratori esperti del tema.

“Ponti di memoria, Luoghi di impegno”: questo il filo conduttore che collegherà molte delle città italiane che il 21 marzo, primo giorno di primavera, simbolo di rinascita, ricorderanno i circa novecento nomi di vittime di innocenti morti per mano delle mafie.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

Lunedì 21 marzo, dalle ore 15.00 presso la Sala Consiliare Dipartimento di Giurisprudenza (corso Ercole I d’Este 37)
‘A munnezza è oro. Una strage silenziosa. Società civile e diritto nel contrasto alle ecomafie.

Interverranno:
Alessandro Bratti, Presidente Commissione Parlamentare Ecomafie
Giuseppe Battarino, Consulente Commissione Parlamentare Ecomafie
Antonio Pergolizzi, Osservatorio Nazionale ambiente e legalità di Legambiente
modera: Costanza Bernasconi, Università degli Studi di Ferrara
 

Alle ore 18.00, presso la Libreria Feltrinelli (via Garibaldi 30)
Presentazione del libro “Così vi ho avvelenato. Il grande affare dei rifiuti tossici raccontato da un boss della camorra.”
Di Gaetano Vassallo e Daniela De Crescenzo.

In apertura: Saluti dell’Assessore Chiara Sapigni, Coordinatrice Provinciale Avviso Pubblico
con: Daniela De Crescenzo, Giornalista de “Il Mattino” e autrice del libro.
Alessandro Bratti, Presidente Commissione Parlamentare Ecomafie
modera: Camilla Ghedini, Giornalista

A livello nazionale, l’Associazione Libera ha scelto Messina, città segnata drasticamente negli anni dalla presenza mafiosa, inquinandone l’economia e la politica, distruggendone il meraviglioso paesaggio e rubando il futuro ai giovani.
In Emilia Romagna, Libera ha scelto come città simbolo di quest’anno Reggio Emilia, dove il 23 marzo si aprirà la fase dibattimentale del processo Aemilia, il più grande processo di mafia mai svolto in Italia, con oltre 240 imputati, la cui fase preliminare e quella dei riti abbreviati si sono svolti a Bologna.

Per ulteriori informazioni:
http://servizi.comune.fe.it/index.phtml?id=7763
http://www.memoriaeimpegno.it/

Back to top