Finalità

L’associazione persegue le seguenti finalità:

  1. Assicurare nei confronti della Regione Emilia Romagna il coordinamento e la rappresentanza degli enti di Servizio Civile aderenti;
  2. Collaborare all’attuazione del piano annuale regionale del Servizio Civile;
  3. Garantire, avvalendosi delle strutture e delle esperienze esistenti, un servizio in rete di sportelli informativi fruibile da parte delle persone e degli enti interessati del territorio provinciale;
  4. Assicurare il servizio di raccolta ed aggiornamento delle informazioni al fine della costituzione e successivamente dell’adeguamento, della banca dati prevista dall’art.13 della L.R.20/2003;
  5. Garantire i servizi di base per tutti gli enti aderenti, con particolare riferimento ai sistemi di promozione e sensibilizzazione, informazione e orientamento, consulenza, sostegno alla presentazione dei progetti, formazione e aggiornamento;
  6. Promuovere connessioni tra il mondo del Servizio Civile e i mondi della scuola, dell’università, del volontariato, della formazione professionale e del lavoro, al fine di far crescere nel territorio la cultura e la pratica del Servizio Civile;
  7. Favorire il confronto tra gli enti riguardo alla promozione del Servizio Civile nelle scuole e in altri contesti giovanili, all’individuazione dei settori prioritari di svolgimento del Servizio Civile, alla costruzione di criteri condivisi di qualità secondo i quali organizzare e monitorare il Servizio Civile, alla costruzione di un sistema di incentivi e di riconoscimenti dell’esperienza del Servizio Civile;
  8. Promuovere il Servizio Civile delle diverse fasce di popolazione individuate dalla L.R. 20/2003: minori tra i 15 e i 18 anni, giovani tra i 18 e i 28 anni, adulti e anziani, senza distinzione di sesso o di appartenenza culturale o religiosa, di ceto, di residenza o di cittadinanza e rivolgendo una particolare attenzione alla sperimentazione di percorsi di servizio in cui possono venire a contatto generazioni e culture diverse; nominare un rappresentante all’interno della Consulta Regionale per il Servizio Civile, di cui all’art.20 della L.R. 20 del 2003.
Back to top