– IN AGGIORNAMENTO – 


E’ stato pubblicato il 21 DICEMBRE scorso, sul sito del Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio Civile Universale, il Bando ordinario per la selezione di 39.538 Operatori Volontari da avviare al Servizio Civile negli anni 2021/2022.

I progetti finanziati per questo bando vedono sul territorio di Ferrara e provincia 53 posti totali per progetti in Italia  ed ulteriori posti all’estero.

Numerosi e molto variegati gli Enti, gli ambiti di intervento e le sedi di servizio per cui candidarsi.

I giovani che hanno un’età compresa tra i 18 e i 28 anni (non superati), cittadini italiani, comunitari e non comunitari in possesso di un regolare permesso di soggiorno, interessati ad un’esperienza di cittadinanza attiva e formativa, potranno presentare domanda per un unico progetto ed un’unica sede tra quelle incluse nel Bando. Le domande dovranno pervenire ONLINE direttamente all’ente titolare del progetto prescelto entro LUNEDì 08 FEBBRAIO 2021 ORE 14:00 (specifiche nel Bando). Ai fini dell’assegnazione dei posti disponibili, i candidati saranno convocati dall’ente per un colloquio di selezione.

PER CANDIDARSI:

  • ESCLUSIVAMENTE ONLINE CON CREDENZIALI SPID: Sarà possibile prendere visione, in tempo reale, del numero di candidature pervenute all’ente.

  • COMPENSO MENSILE AUMENTATO: 439,50 Euro (+ indennità, vitto e l’alloggio per i progetti all’estero)

  • ORARIO SETTIMANALE RIDOTTO: 25 ore settimanali

  •  PROGETTI DA 12 mesi, alcuni con misure aggiuntive che prevedono o l’attuazione di un periodo di servizio in un altro Paese dell’Unione Europea o un periodo di tutoraggio finalizzato a facilitare l’accesso al mercato del lavoro oppure modalità per favorire la partecipazione di giovani con minori opportunità.

A fine percorso sarà rilasciato un attestato di partecipazione utilizzabile ai fini curriculari. Sarà possibile, inoltre, in attinenza con eventuali percorsi di studio, richiedere il riconoscimento di cediti formativi e/o tirocini curricolari ed avere la certificazione delle competenze acquisite.


PROCEDURA DI CANDIDATURA: 

Per poter partecipare alla selezione occorre innanzitutto individuare il progetto di SCU.

Per avere l’elenco dei progetti di SCU in Italia e all’Estero occorre utilizzare i motori di ricerca “Scegli il tuo progetto in Italia” e “Scegli il tuo progetto all’Estero”, disponibili nella sezione Progetti di questa pagina.

Cliccando soltanto il tasto CERCA (senza effettuare, quindi, una scelta negli altri campi proposti) si ottiene l’elenco completo di tutti i progetti. Per effettuare, invece, una ricerca mirata di un progetto è possibile selezionare i valori delle voci che interessano. Nella pagina di dettaglio del progetto viene visualizzato anche il numero delle domande pervenute per quella sede; questo dato è aggiornato al giorno precedente la visualizzazione.

Dopo aver selezionato il progetto d’interesse, occorre consultare la home page del sito dell’ente, dove è pubblicata la scheda contenente gli elementi essenziali del progetto.

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.itLe domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 dell’8 febbraio 2021.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema.

1 – I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. Per la Domanda On-Line di Servizio civile occorrono credenziali SPID di livello di sicurezza 2.

2 – I cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, se non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Nella sezione Allegati (in coda) si possono scaricare i modelli NECESSARI ed i DOCUMENTI UTILI ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA


Le informazioni dettagliate sui progetti finanziati sono disponibili sul sito del Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio Civile Universale (http://www.serviziocivile.gov.it) e tutti gli allegati sono disponibili al seguente LINK sul sito ufficiale del Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio Civile Universale:

Durante il periodo di apertura del Bando sarà disponibile uno sportello informativo online da poter contattare tramite mail all’indirizzo ferraracopresc@gmail.com oppure telefonicamente dalle ore 09:00 alle ore 13:00 dal lunedì al venerdì (festivi e prefestivi esclusi).


ALLEGATI:


RIMANI  SEMPRE AGGIORNATO SUI BANDI E LE INIZIATIVE PROMOSSE DAL COPRESC: