Blog

Latest Industry News

APERTO IL BANDO ORDINARIO 2016 DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE – 139 I VOLONTARI PREVISTI PER FERRARA

Si è aperto il bando per la selezione di 35.203 volontari da  impiegare nei progetti di Servizio Civile Nazionale.
958 i posti disponibili nel bando della regione Emilia Romagna (139 posti in provincia di Ferrara).

IMPEGNO RICHIESTO:
12 MESI – 30 ORE SETTIMANALI

BENEFIT:
Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile riconoscerà il tuo impegno corrispondendoti 433,80 Euro mensili.

E’ possibile presentare  domanda entro e non oltre le ore 14.00 del giorno venerdì 8 luglio 2016.
E’  possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto, pena l’esclusione dalla partecipazione alla selezione.
Le domande, compilate in ogni loro parte esclusivamente sull’apposita modulistica (Allegato 2, Allegato 3) ed accompagnate da fotocopia di valido documento d’identità personale, devono essere presentate direttamente  all’Ente titolare del progetto prescelto. Possono essere inviate tramite posta elettronica certificata di cui è titolare l’interessato, a mezzo raccomandata A/R oppure consegnate a mano.

Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia,  possono presentare domanda:
– i giovani senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto i 18 anni e non superato i 28 anni di età (28 anni e 364 giorni);
– i cittadini dell’Unione europea;
– i cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;

Non possono presentare domanda i giovani che:
– già prestano o abbiano prestato Servizio Civile in qualità di volontari o che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
– coloro che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di Servizio Civile Nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani e per l’attuazione del progetto sperimentale europeo
IVO4ALL;
– abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Possono invece presentare domanda di Servizio Civile Nazione coloro che hanno già svolto il Servizio Civile nell’ambito del programma europeo Garanzia Giovani o che hanno interrotto lo stesso per motivi non imputabili al volontario.

Raccomandiamo di consultare i siti degli enti titolari del progetto a cui si è interessati, di leggere attentamente il testo del bando, la modulistica da presentare e la scheda progetto. Cliccando sui nomi degli Enti verrete reindirizzati al sito di riferimento, cliccando sul nome del progetto, invece, si aprirà una scheda di sintesi di quest’ultimo.

TABELLA COMPLETA DEI PROGETTI CHE HANNO SEDE DI ATTUAZIONE NELLA PROVCINCIA DI FERRARA

TABELLA COMPLETA DEI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE CHE HANNO SEDE DI ATTUAZIONE ALL’ESTERO

 

Potete trovare il Bando Nazionale ed il Bando Regionale sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, qui di seguito invece il volantino per la nostra Provincia. 

12 Comments

  • Michela| 27 giugno 2016 at 18:30

    Salve! Poiché si può fare una sola domanda per un solo progetto mi domandavo una cosa. Un mese fa circa ho fatto domanda per il servizio civile ma non sono stata presa. Ormai quei bandi sono scaduti, quindi posso rifare domanda per un bando ora?
    Grazie 🙂

    • Stefania Malisardi| 28 giugno 2016 at 11:49

      Ciao! Sì, puoi presentare domanda per il bando attualmente aperto.

      Avresti potuto fare domanda anche nel caso in cui non avessi ancora ricevuto notizia delle graduatorie di selezione del progetto per cui avevi fatto domanda nel bando scorso. Qualora tu fossi risultata idonea e selezionata per entrambi i progetti (straordinario e ordinario), avresti dovuto necessariamente scegliere tra uno dei due.

  • Tala| 7 giugno 2016 at 20:58

    In caso di assenza è possibile di chiedere all’ente di fare il colloquio via skype? Si può fare il colloquio via skype?

    • Stefania Malisardi| 8 giugno 2016 at 7:11

      No, non è possibile effettuare i colloqui di selezione via Skype.

      “I candidati che non si presentano al colloquio nel giorno e nella sede stabiliti sono esclusi.”

  • Chanel| 6 giugno 2016 at 13:43

    Buongiorno
    É possibile presentare una domanda per i progetti Ferrara ed un altra per quelli a l’estero oppure bisogna a scegliere un solo progetto ed in una sola zona geografica ?
    Cordialmente

    • Stefania Malisardi| 7 giugno 2016 at 10:51

      Buongiorno, come per il commento precedente, riporto quanto espresso sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile.
      “E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale da scegliere tra i progetti inseriti nel bando nazionale o tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Provincie autonome o comunque tra tutti quelli contenuti nei bandi di SCN contestualmente pubblicati, pena l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti.”
      E’ quindi possibile presentare un’unica domanda per uno solo dei progetti contenuti nel Bando, indipendentemente dalla zona geografica in cui viene realizzato.

  • Francesca| 6 giugno 2016 at 11:08

    Buongiorno, vorrei chiedere un piccolo chiarimento. Nel regolamento c’è scritto che “è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto, pena l’esclusione dalla partecipazione alla selezione.” Questo significa che si può presentare UNA domanda per UN progetto nella provincia di Ferrara ed UNA domanda per UN progetto estero, oppure che si può inviare UNA sola domanda per un progetto della provincia di Ferrara OPPURE per un progetto estero? Spero di essermi spiegata bene. Grazie in anticipo.

    • Stefania Malisardi| 7 giugno 2016 at 10:50

      Buongiorno, riporto quanto espresso sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile.
      “E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale da scegliere tra i progetti inseriti nel bando nazionale o tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Provincie autonome o comunque tra tutti quelli contenuti nei bandi di SCN contestualmente pubblicati, pena l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti.”
      E’ quindi possibile presentare un’unica domanda per uno solo dei progetti contenuti nel Bando, indipendentemente dalla zona geografica in cui viene realizzato.

  • Andrea| 6 giugno 2016 at 9:23

    Ma con tutta la disoccupazione a livelli spaventosi, non era il caso di alzare il limite d’età per accedere? Io ad esempio ero stato contattato da una cooperativa per insegnare ecologia e scienze naturali, nell’ ambito di un progetto di educazione e formazione giovanile. Ma visto che ho 34 anni, e il progetto era fattibile solo tramite servizio civile, ora me ne sto a casa… Grazie molte!

    • Stefania Malisardi| 6 giugno 2016 at 10:01

      Buongiorno, purtroppo, il limite di età per poter accedere al Servizio non viene stabilito da noi, ma dal Dipartimento di competenza (http://www.serviziocivile.gov.it/). Inoltre, non so a quale cooperativa lei si riferisca, ma non è possibile garantire l’assunzione tramite un progetto di Servizio Civile, poiché i volontari che parteciperanno al progetto vengono scelti tramite la graduatoria che viene stilata in sede di colloquio e non vi è nulla di pre-definito.
      Mi spiace molto per il disagio da lei riscontrato.

Back to top